Cerca destinazione
Ricerca
Log in Registrazione
Nazionali
Soggiorno
Benessere
Mare Puglia
Mare Italia
Montagna
Halloween
Borghi Medievali
Viaggi organizzati
Immacolata
Capodanno
Epifania
Capodanno 2016
Percorso benessere
Ischia
SETTEMBRE
AGOSTO
DICEMBRE
GENNAIO
INVERNO 2017
AUTUNNO 2017
APRILE
MAGGIO
GIUGNO
LUGLIO
SPAGNA - PORTOGALLO
EST EUROPA
AUSTRIA - GERMANIA
LUNGO RAGGIO
MARZO 2018
MEDIO RAGGIO
Puglia
EUROPA DEL NORD
Mercatini di Natale
Europa Mediterranea
Festività Natalizie
Condizioni generali di Vendita

Più Travel S.r.l. (P.IVA 07575760728), con sede legale in C.so Italia, 1 – 70029 Santeramo in Colle (Ba) e Sede Operativa in Via A. Gramsci, 63 – 70125 Trani (Bt), d’ora in poi Più Travel, offre il servizio di Tour Operator e Agenzia di Viaggi e Turismo mettendo a disposizione dei propri clienti e utenti del sito un’offerta diversificata di pacchetti turistici, coupon e servizi di viaggio. Il presente documento definisce le condizioni predisposte da Più Travel per l’acquisto da parte dell’utente del sito web www.piutravel.it di pacchetti turistici, e di tutti gli altri servizi offerti come di seguito definiti. Le presenti condizioni generali di contratto devono essere integralmente accettate dall’utente per poter concludere l’acquisto del pacchetto turistico o del servizio di viaggio prescelto.

Regolamento
Il presente regolamento ha valenza per qualsivoglia acquisto effettuato nel sito Più Travel, ovvero per tutti gli acquisti di servizi isolati, per tutti i coupon di viaggio e per tutti i “pacchetti di viaggio tutto compreso” acquistati, chiunque sia il fornitore di quei servizi, ovvero che gli stessi siano da noi organizzati o che siano forniti da operatori partner. All’interno della “SCHEDA TECNICA” di ciascuna proposta pubblicata sarà indicato il fornitore del servizio, nonché il relativo regolamento.
Si rammenta che quando il servizio è erogato da un Fornitore terzo (partner), il ruolo di Più Travel sarà riconducibile alla mera intermediazione.

Over 18
Tutti gli acquirenti che acquistano nel sito www.piutravel.it dichiarano formalmente di essere maggiorenni e di essere in possesso della capacità di agire, nonché di essere finanziariamente responsabili per l'utilizzazione del sito per conto proprio o per conto di terzi, compresi i minori sotto la propria tutela.
Le indicazioni comunicate dall’acquirente o dal beneficiario a Più Travel saranno considerate veritiere. L’acquirente è espressamente informato che, tranne errore evidente di cui porterà prove, i dati memorizzati nella banca dati sono ritenuti corretti. E' responsabilità dell’acquirente verificare che l'indirizzo mail comunicato a Più Travel sia esatto e funzionante. Più Travel non si ritiene responsabile per eventuali invii non corretti dovuti alle coordinate errate indicate dall'acquirente. Nel caso in cui il riepilogo di qualsivoglia servizio (pacchetto di viaggi tutto compreso, prenotazione di servizio isolato e/o acquisto di un coupon) non venisse ricevuto via mail, è onere dell’acquirente contattare Più Travel per gli accertamenti del caso.

Procedura d’acquisto
La procedura per effettuare gli ordini comporta le fasi seguenti:
a. L’acquirente effettua la scelta del proprio viaggio;
b. In seguito a questa scelta, verrà generata una scheda riepilogativa, indicante il tipo di viaggio acquistato (tutto compreso, servizio isolato, coupon), sarà indicato chi è il fornitore di tale servizio, la data di partenza, l’aeroporto o il porto di partenza se previsto, il numero dei partecipanti al viaggio, la tipologia di camera, i servizi accessori obbligatori (se previsti) e il relativo prezzo, i servizi facoltativi se previsti (es: escursioni) e il relativo costo, il prezzo complessivo, i dati dell'acquirente, la modalità di pagamento. Ciò permetterà all’acquirente di verificare l'ordine e di effettuare eventuali modifiche prima dell’acquisto definitivo;
c. L’acquirente dovrà prendere visione ed accettare il singolo regolamento di ciascuna proposta;
d. L'ordine sarà registrato solo dopo la convalida di accettazione del regolamento, della scheda riepilogativa e la scelta della modalità di pagamento.

Il contratto sarà definitivamente concluso solo in seguito all'accettazione del pagamento da parte della banca. Al momento della convalida definitiva dell'ordine da parte di PiuTravel, sarà inviata all'indirizzo e-mail indicato dall'acquirente una conferma dell'ordine che ricapitola l'insieme degli elementi relativi ad esso. Stampando e conservando questa e-mail (box virtuale) l'acquirente dispone di una prova che attesta il suo acquisto. Le informazioni contrattuali sono confermate via e-mail.
I prezzi sono in euro e non includono l’eventuale tassa di soggiorno che dovrà essere versata dal beneficiario direttamente in loco al partner.

SERVIZI OFFERTI
Attraverso il proprio sito web, Più Travel offre all’utente la possibilità di acquistare (intendendosi come acquisto il contratto attraverso il quale il venditore si impegna a procurare all’utente):

• VIAGGI, VACANZE E CIRCUITI “TUTTO COMPRESO”:

disciplinati della Direttiva 90/314/C., per essi s’intende la prefissata combinazione di almeno due degli elementi in appresso numerati, venduta o offerta in vendita ad un prezzo forfettario, laddove questa prestazione superi le 24 ore o comprenda una notte: trasporto, alloggio,altri servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio che costituiscono una parte significativa del «tutto compreso». I pacchetti di viaggio tutto compreso potrebbero essere da Più Travel organizzati o forniti da partner esterni.

• SERVIZI ISOLATI:

ogni servizio di hotel, noleggio auto o altro, offerto singolarmente. I servizi di viaggio non sono riconducibili alla categoria del pacchetto turistico perché l’utente personalmente ha la possibilità di combinare attraverso il sito tutti gli elementi costituenti il viaggio (es.: scelta della data di partenza, della compagnia aerea in base al prezzo o agli orari, dell’hotel in cui soggiornare in base alla posizione, al servizio offerto, al prezzo, etc.) e di costruire in tal modo un viaggio calzante rispetto alle proprie esigenze, differenziandosi in tal modo dalla prefissata combinazione costituente un pacchetto turistico secondo la vigente definizione normativa.

• COUPON di viaggio:

basati sull'utilizzo di un contingente di camere contrattualizzato da Più Travel presso ciascuna struttura descritta nella relativa scheda, per coupon s’intende quel Titolo di Acquisto, di valore nominale predeterminato, concernente l’acquisto di prestazioni, servizi o beni erogati e/o prodotti da altre società (di seguito per brevità “Fornitori”) a prezzi promozionali (di seguito per brevità “Offerta/Promozione”) efficaci per un limitato periodo temporale (di seguito per brevità “Campagna Promozionale”). L’effettiva disponibilità e tutte le informazioni utili possono essere richieste a Più Travel all’indirizzo e-mail: prenotazioni@piutrave.it o telefonicamente al numero 0883.1863063

Condizioni generali di contratto di compravendita di pacchetti turistici
Le presenti Condizioni Generali di Contratto sono valide per i “pacchetti turistici” organizzati da Più Travel. L’acquisto di un pacchetto organizzato da Più Travel, anche a seguito di acquisto on-line di un “coupon”, implica la presa visione e l’accettazione del presente documento.
Se Più Travel agisce in qualità di mero venditore – intermediario (ovvero non è l’organizzatore di quel viaggio), i pacchetti venduti soggiacciono alle condizioni generali di contratto di compravendita di pacchetti turistici stabilite dall’organizzatore come indicato in ciascuna SCHEDA TECNICA del servizio di riferimento.

1) FONTI NORMATIVE
La compravendita di pacchetto turistico è disciplinata dagli art. 32 – 51 del D.Lgs. n. 79 del 23 maggio 2011 (il “Codice del Turismo”), nonché, laddove applicabile e fino alla sua abrogazione ai sensi dell’art. 3 del Codice del Turismo, dalla L. 27/12/1977 nr. 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV)

2) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO
Ai sensi dell’art. 34 Cod. Tur. i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso”, le crociere turistiche, risultanti dalla combinazione da chiunque e in qualunque modo realizzata di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio … che costituiscano, per la soddisfazione delle esigenze ricreative del turista, parte significativa del “pacchetto turistico”. Il turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi dell’art. 35 e 36 Cod. Tur.). Il contratto costituisce titolo per accedere eventualmente al Fondo di garanzia di cui al successivo art. 19.

3) INFORMAZIONE OBBLIGATORIA - SCHEDA TECNICA
1. Organizzazione tecnica Più Travel S.r.l. – Sede Legale: C.so Italia, 1 – 70029 Santeramo in Colle (Ba) – Sede Operativa: Via A. Gramsci, 63 – 76125 Trani.
2. Autorizzazione amministrativa: SCIA presentata in data 30.05.14 alla Provincia di Barletta – Andria – Trani con determina nr 180.
3. Polizza assicurativa RC n. 000179.32.300079 stipulata con “Cattolica” – Società Cattolica di Assicurazione in conformità con quanto previsto dagli articoli 44 e 45 Cod.Tur.
4. I cambi di riferimento sono indicati nel contratto di viaggio.
5. Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i nei tempi e con le modalità previste dall’art. 11 del Reg. CE 2111/2005 è indicato nel foglio di conferma; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Reg. CE.2111/2005.
6. Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri – ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani – sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06 49111506 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di continue modifiche e aggiornamenti, il turista provvederà – consultando tali fonti – a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più turisti potrà essere imputata all’intermediario o all’organizzatore. In particolare, Più Travel raccomanda ai turisti di consultare il sito sopra riportato sia prima di acquistare il coupon, sia prima di effettuare la prenotazione, sia prima della partenza. Si raccomanda la consultazione del sito www.viaggiaresicuri.it specialmente per le destinazioni del nord Africa.
7. voli: l’orario effettivo del volo di andata verrà comunicato (dal Fornitore) 2 giorni di calendario prima della partenza. Il volo di rientro verrà riconfermato (dal Fornitore) 2 giorni prima della partenza dal luogo di destinazione. Il servizio catering a bordo varia in base alla compagnia, alla tratta ed alla durata del volo; in alcuni casi potrebbe essere a pagamento. Le compagnie aeree potrebbero comunicare scali non previsti o potrebbero modificare l’aeroporto di partenza e/o di arrivo, raggruppare le partenze previste da più aeroporti su un unico aeroporto, offrendo un servizio navetta di collegamento. Gli orari dei voli potrebbero influire, anche notevolmente, sull’effettivo godimento del primo e dell’ultimo giorno di vacanza, potendo giungere a destinazione durante la notte o il giorno successivo a quello di partenza. Il nome del vettore che effettuerà il/i volo/i sarà indicato nei documenti di viaggio e/o nel foglio di conferma prenotazione.

4) PRENOTAZIONI
Il turista deve sempre comunicare a Più Travel i dati personali di tutti i partecipanti al viaggio (avendo cura di indicare con esattezza e precisione i dati personali, così come riportati nei documenti d’identità – es.: doppio nome), la nazionalità di tutti i partecipanti e la data di nascita di eventuali minorenni, il codice fiscale.
Prima di effettuare la prenotazione il turista deve verificare che tutti i partecipanti (anche se stranieri o minorenni) abbiano i documenti necessari per effettuare il viaggio o siano in grado di averli in tempo utile prima della partenza.

4.1) PRENOTAZIONI CON UTILIZZO DI COUPON
La presentazione dei servizi o dei prodotti a cui l'Offerta si riferisce (e in particolare le condizioni di utilizzo e la disponibilità dei servizi/prodotti stessi) viene predisposta dal Fornitore che erogherà il servizio. Tanto premesso, Più Travel non è responsabile della completezza (anche ai sensi della normativa sul commercio elettronico e sui contratti con i consumatori) né del contenuto delle informazioni fornite dal Partner né, in particolare, della conformità di quanto descritto con il servizio effettivamente erogato o il prodotto effettivamente consegnato, così come della legittimità dell'utilizzo da parte del Fornitore delle immagini, dei video e dei segni distintivi di cui il Partner abbia richiesto la pubblicazione sul sito Internet. Le immagini usate sono puramente indicative e non sempre rappresentano in maniera fedele il prodotto o il servizio.

4.2) DISPONIBILITA' E DURATA DELLA OFFERTA E DEI COUPON
Le Offerte si riferiscono a servizi di viaggio che il Fornitore eroga a condizioni privilegiate e ad un numero limitato di persone, solo ed esclusivamente per brevi periodi e per un numero di contingenze minimo.

4.3) CONDIZIONI GENERALI DEL PARTNER
Le eventuali condizioni generali di contratto del Partner verranno specificate nella Offerta (eventualmente tramite link al sito Internet del Partner).

4.4) PRESTAZIONE DEL SERVIZIO E VENDITA DEL PRODOTTO – ACQUISIZIONE ED UTILIZZO DEL COUPON

Più Travel, se non espressamente indicato, non eroga i servizi oggetto della Offerta. I prodotti e i servizi saranno erogati dal Partner, che sarà responsabile in via esclusiva nei confronti del Cliente (o di chi usufruirà del bene o del servizio) per la conformità, l'esattezza, la sicurezza e in generale il contenuto e la qualità del servizio offerto. Per prenotare il servizio promosso nell'Offerta, l'Utente dovrà:
- premere il pulsante "Vedi" presente all'interno dell'Offerta in Home Page.
- sulla pagina con il dettaglio dell'Offerta premere “Acquista” (dovrà però prima effettuare il login se non lo ha ancora fatto).
- scaricare e stampare il Coupon dalla pagina visualizzata. Più Travel invierà inoltre una email contenente il Coupon (con il riepilogo dell’Offerta). L’acquisto, in ogni caso, sarà disponibile nella sezione “I miei Viaggi”. La prestazione del bene o del servizio potrà essere richiesta solo entro un termine che sarà specificato di volta in volta nella Offerta e nel Coupon.
Quando l'Utente abbia prenotato un servizio, la sua prestazione andrà normalmente richiesta e si svolgerà presso la sede del Fornitore o altro luogo dallo stesso indicato nella Offerta. La prestazione deve essere richiesta tramite la presentazione del Coupon stampato presso il Fornitore. Il Coupon riporta un codice che il Partner verificherà. Il Coupon è trasferibile se non diversamente indicato nelle condizioni della Offerta, ma esclusivamente a titolo gratuito. È vietata la commercializzazione o altra attività lucrativa avente ad oggetto i Coupon da parte degli Utenti. Salvo specificazione diversa, ciascun Coupon potrà essere utilizzato una sola volta, presso il relativo Fornitore. Nel caso in cui il valore riportato sul Coupon a cui è possibile comprare il servizio/bene promosso nell'Offerta non sia stato consumato completamente o la prestazione non sia stata goduta completamente, la differenza non goduta decadrà. Non è possibile effettuare un rimborso. Salvo diversa indicazione, il Coupon concede il diritto al godimento di servizi prenotati in un arco temporale ben precisato dal Partner . Trascorso il periodo di validità indicato il Coupon non è più valido e/o riscattabile.
Consigliamo tuttavia di concordare il momento dell’erogazione della prestazione individualmente con il relativo Fornitore.
Sono vietati la riproduzione, l'editing o la manipolazione dei Coupon. In caso di fondato sospetto di riproduzione illecita o altra attività non consentita, Più Travel si riserva il diritto di comunicare i dati memorizzati al Fornitore relativo e di adire le vie legali.

5) PRENOTAZIONI SENZA UTILIZZO DI COUPON
Il turista deve inviare a Più Travel una email ove specifica il pacchetto che intende acquistare (o il servizio per cui richiede un preventivo), le date del viaggio, fornire i dati utili alla prenotazione ed il codice fiscale di tutti i partecipanti. La mail con cui si richiede la prenotazione vale quale proposta irrevocabile che il turista si obbliga a tenere ferma per 7 giorni.
Più Travel provvederà a rispondere via mail riepilogando i servizi richiesti e conteggiando gli eventuali servizi non inclusi (es. quota iscrizione, assicurazioni, tessere club, extra, supplementi ecc) che concorrono all’ammontare del “Totale della pratica”.
L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui Più Travel S.r.l. invierà conferma via mail al turista, il quale si impegna a controllare che tutti i dati riportati siano esatti e corrispondano alla propria proposta irrevocabile, dando immediata comunicazione a Più Travel di eventuali errori o omissioni. Ciò potrà avvenire solo dopo che l’utente avrà inviato la sottoscrizione del contratto d’intermediazione di viaggio (CIV) a Più Travel via mail o fax. In alternativa a ciò, nell’ipotesi in cui il turista non disponga di scanner o di fax, potrà spedire una mail a Più Travel indicando espressamente di aver preso visione ed accettato quanto riportato nel contratto.
Per poter inviare la comunicazione di conferma di pacchetto turistico, Più Travel ha bisogno della conferma della copertura del pagamento degli eventuali costi extra, da parte della banca.

6) PAGAMENTI
Più Travel organizza e vende pacchetti turistici a prezzi promozionali. Il pagamento dei pacchetti turistici acquistati on-line o dei costi extra coupon devono essere effettuati tramite carta di credito o bonifico, al momento della richiesta di prenotazione, salvo indicazioni diverse espressamente indicate nel coupon.

7) PREZZO
I prezzi dei pacchetti turistici visibili in questo sito sono espressi in euro e, nel calcolo della durata del soggiorno, si deve fare riferimento alle notti e non ai giorni.
Il prezzo include i servizi indicati nella proposta di contratto.
Il prezzo del pacchetto potrà essere modificato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: – costi del trasporto, inclusi il costo del carburante e delle coperture assicurative; – tassi di cambio applicati al pacchetto in questione; – diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti, E.T.S., carbon tax.
Le variazioni di prezzo saranno quantificate dai singoli fornitori dei servizi, parte del pacchetto (es. aumento prezzo del volo per adeguamento carburante richiesto dal vettore aereo).

8) RECESSO DEL TURISTA

8.1.Il turista può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo di cui al precedente art.6 in misura eccedente il 10%;
- modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal turista. Nei casi di cui sopra, il turista ha alternativamente diritto:
- ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell’eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo;
- alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il turista dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata.

8.2. Al cliente che receda dal contratto prima della partenza al di fuori dei casi elencati ai precedenti commi del presente articolo, saranno addebitati a titolo di penale, la quota d’iscrizione, i premi assicurativi e una percentuale della quota di partecipazione, calcolata in base a quanti giorni prima dell’inizio del viaggio è avvenuto l’annullamento (il calcolo dei giorni non include quello del recesso, la cui comunicazione deve pervenire in un giorno lavorativo antecedente quello d’inizio del viaggio). Le penali di annullamento sono:

10% della quota di partecipazione sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza;
25% della quota di partecipazione da 29 a 21 giorni lavorativi prima della partenza;
50% della quota di partecipazione da 20 a 11 giorni lavorativi prima della partenza;
75% della quota di partecipazione da 10 a 3 giorni lavorativi prima della partenza;
100% della quota di partecipazione dopo tali termini.


Alcuni servizi potrebbero essere soggetti a penali differenti, le stesse saranno comunicate all’atto della prenotazione. Le medesime somme dovranno essere corrisposte da chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio. Si consiglia la stipula di assicurazioni facoltative a copertura delle predette penali.

9) MODIFICHE PRIMA DELLA PARTENZA DA PARTE DEL TURISTA
Fatto salvo quanto stabilito dalle condizioni del Sito terzo in relazione ad un Coupon, il turista non può effettuare modifiche ai servizi inclusi nel pacchetto di viaggio. Se il cliente intende modificare uno o più servizi compresi all’interno del pacchetto (es. data di partenza, aeroporto di partenza, destinazione, passeggeri, hotel ecc. ) è necessario annullare la prenotazione ed effettuarne un’altra, pagando le penali applicabili al pacchetto. Si precisa che: – la diminuzione del n. dei passeggeri all’interno di una pratica è da intendersi come annullamento parziale e si applica l’art. 8. – Per “destinazione” si intende non lo Stato ma la località di soggiorno, in quanto a volte troviamo destinazioni diverse all’interno del medesimo Stato (es. Sharm, Hurghada, Marsa Matrouh in Egitto)

10) MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA DA PARTE DELL’ORGANIZZAZIONE
Qualsiasi modifica significativa da parte dell’organizzatore del pacchetto o di un suo elemento essenziale è sottoposta all’accettazione del cliente ai sensi dell’art.41 Cod. Tur. In caso di mancata accettazione il turista potrà esercitare i diritti di cui all’art.7. Il turista può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel sito o nel programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del turista del pacchetto turistico alternativo offerto (ai sensi del precedente art.7), l’organizzatore che annulla (ex art. 33 lett. E del Cod. Cons.) restituirà al turista il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agenzia intermediaria. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il turista sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dal precedente art. 7, 4° comma qualora fosse egli ad annullare.

11) MODIFICHE DOPO LA PARTENZA
L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del turista, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal turista per seri e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità del mezzo e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato.

12) SOSTITUZIONI
Il turista rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che:
a) Più Travel ne sia informato per iscritto almeno 7 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario;
b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 39 Cod. Tur.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari;
c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione;
d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo.

13) OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI
I partecipanti al viaggio dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per tutti i paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Essi inoltre dovranno attenersi all’osservanza della regole di normale prudenza e diligenza ed a quelle specifiche in vigore nei paesi di destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore dovesse subire a causa della loro inadempienza alle sopra esaminate obbligazioni.
Il turista è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione.
Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal consumatore in loco e non comprese nel pacchetto turistico sono estranei all’oggetto del relativo contratto e non costituiscono quindi elementi del contratto di viaggio stipulato con Più Travel nella veste di organizzatore. Le escursioni organizzate in loco, anche se proposte da personale dell’hotel o del corrispondente in loco, sono organizzate dal fornitore locale che se ne assume la totale responsabilità.

14) CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA
La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere è fornita soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del turista.
Si segnala sin d’ora che le differenze di classificazione, rispetto agli standard italiani, possono essere anche notevoli.

15) REGIME DI RESPONSABILITÀ
L’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Nei casi di vendita on-line con conferma il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti per tale responsabilità previsti dalle leggi o convenzioni sopra citate.

16) LIMITI DEL RISARCIMENTO
Il risarcimento dovuto dall’organizzatore per danni alla persona non potrà in alcun caso essere superiore ai limiti previsti dalle convenzioni internazionali di cui siano parte l’Italia e l’Unione Europea in riferimento alle prestazioni il cui inadempimento ne ha determinato la responsabilità. In particolare, il limite risarcitorio non potrà superare in alcun caso l’importo di 50.000 Franchi Oro Germinal per danni alle persone, l’importo di 2.000 Franchi Oro Germinal per danni alle cose e l’importo di 5.000 Franchi Oro Germinal per qualsiasi ulteriore danno (art. 13, n. 2, CCV).

17) OBBLIGO DI ASSISTENZA
L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16) quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero da un caso fortuito o di forza maggiore.

18) RECLAMI E DENUNCE
Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve – a pena di decadenza – essere contestata dal turista mediante tempestiva presentazione di reclamo in loco, anche ai fini di cui all’art. 1227 c.c. affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il turista dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento, o altro mezzo che garantisca la prova dell’avvenuto ricevimento all’organizzatore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.

19) ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO
Più Travel consiglia di stipulare al momento della prenotazione, una speciale polizza assicurativa integrativa, a copertura delle penali derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagaglio. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. Le condizioni applicabili al turista ed ai partecipanti sono quelle stabilite dalla Compagnia assicuratrice in relazione alla specifica polizza stipulata. Si raccomanda vivamente la presa visione delle franchigie, delle esclusioni, delle definizioni e delle procedure da porre in essere in caso di sinistro. Il contratto assicurativo ha effetto direttamente tra assicurato e Compagnia assicuratrice.

20) FONDO DI GARANZIA
E’ istituito presso la Direzione Generale per il Turismo delle Attività Produttive il Fondo Nazionale di Garanzia cui il turista può rivolgersi (ai sensi dell’art. 51 Cod. Tur..), in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato dell’intermediario o dell’Organizzatore, per la tutela delle seguenti esigenze:
a) rimborso del prezzo versato;
b) suo rimpatrio nel caso di viaggi all’estero.
L’organizzatore concorre ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 51 Cod. Tur. attraverso il pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare, una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art. 6 del DM 349/99.

20. DIRITTO DI RECESSO
Ai sensi dell’art. 32, co. 2 Cod. Tur, si comunica al turista l’esclusione del diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. Del D.L.gs. n. 206/2005 (Codice del Consumo).”
Vedi anche ...
TARANTO (TA)
Capodanno: 1 Notte con Pasti e Musica Live, a 189€ a persona all'Hotel Mercure Delfino a Taranto! 189 €
LEVERANO (LE)
Capodanno all'Exedra Holiday House! 1 o 2 Notti x 1 in Mezza Pensione e Veglione del 31/12 da 95€! 95 €
CASTELLANETA MARINA (TA)
Natale al Nicotel Pineto, Castellaneta Marina: 1 o 2 Notti x 1 con Pasti e Musica da 99€! 99 €
CELLINO SAN MARCO (BR)
Capodanno alle Tenute Al Bano Carrisi: 1 Notte x 2 con Colazione, SPA, Maschera e Massaggio a 290€! 290 €
CORATO (BA)
Week End "esperienziale" al Nicotel Corato: 1 Notte x 2 con Cena + Visita + Pasto a 89€! 89 €
CELLINO SAN MARCO (BR)
Capodanno: 1 o 2 Notti x 2 in B&B + Escursione + 1 Cena da 129€ al Kelina Hotel a Cellino San Marco! 129 €
BATTIPAGLIA (SA)
Capodanno al Villaggio Paestum, nei pressi di Salerno: 2 Notti x 1 in Pensione Completa a 240€! 240 €
PIU' TRAVEL SRL P.IVA 07575760728